Cose Incredibili

Come realizzare una piegatrice per lamiere fai da te

single-image

Uno degli strumenti più comuni e utili in una qualsiasi officina anche casalinga. Può capitare a tutti di aver bisogno di modellare il ferro o qualsiasi altro metallo, ecco perché oggi vogliamo riprendere questo video che spiega come creare una piegatrice per lamiere fai da te. Il meccanismo è semplice e si basa su una semplice cerniera che muove pezzi di metallo ad angolo e un lavoro di leva. Come procedere? Iniziamo dalla base.

Perché creare una piegatrice fai da te

Questo strumento è molto diffuso nelle officine, soprattutto in quelle che lavorano il ferro e il metallo. Però anche chi crea mobili e opera con il legno può aver bisogno di uno strumento per sagomare lamiere e piastre.

Ovviamente su Amazon puoi trovare anche modelli già pronti da fissare al bancone ma in questo modo, oltre a risparmiare, puoi mettere alla prova le tue capacità nel mondo del fai da te con il metallo.

Da leggere: guida per imparare a saldare

Cosa serve per realizzare la piegatrice

In primo luogo bisogna prendere in considerazione quello che devi procurarti per iniziare questo progetto. Iniziamo da una trave metallica che fa da base, due travi ad angolo di 90 gradi e un tondino da 12 per inserire i perni e realizzare le cerniere che gestiscono il movimento utile a piegare le lamiere di metallo che lavorerai.

Come creare una piegatrice per lamiere
Il materiale necessario al lavoro.

A tutto questo devi aggiungere due molle di metallo, un tubo che faccia da leva e uno spezzone per incastrarlo. Poi ci sono i ferri del mestiere: una sega circolare con lama per metallo, una saldatrice, un trapano con punte per il ferro. Poi, per completare il percorso, devi usare tutto il necessario per verniciare il metallo.

Come creare una piegatrice per lamiere

In primo luogo devi tagliare le travi ad angolo in modo da rispettare la stessa dimensione della piastra principale. Poi prendi il tondino e, sempre con la sega circolare che hai usato per fare il primo taglio, e crea due pezzi da 2 centimetri. verranno saldati sul blocco principale mentre i perni sulla trave angolata.

In questo modo crei una cerniere in gradi di far muovere l’angolo di 90 gradi in modo preciso. Salda anche un tubolare sotto alla piega in modo da rendere possibile l’inserimento di un tubo che faccia da leva.

La trave angolata successiva deve essere posizionata esattamente sopra alla base in modo da andare a incastro sulle cerniere. Nel video è spiegato bene come. Obiettivo? Creare dei fori e fissare questo pezzo alla base con dei perni. In modo da creare una regolazione in grado di far passare la lamiera da piegare.

Questo avviene grazie a un tocco importante: devi saldare i bulloni alla base in modo da creare una regolazione automatica. Sotto alla piastra angolata che va avvitata, però, si inseriscono due molle in modo da rendere l’elemento aderente alla base. Individua anche il modo per fissare il tutto al bancone.

Da leggere: progetto per banco da saldatore

Verniciatura e prova generale della piegatrice

Smonta tutti gli elementi, preparali in modo da eliminare vecchia vernice, imperfezioni e sbavature, passa antiruggine e poi vernicia in base alle tue abitudini e per seguire i gusti. Di solito un buon nero opaco è l’ideale. Aspetta che la vernice si asciughi, passa un’altra mano e poi monta il tutto. Adesso hai una nuova carta da giocare nella tua officina, mettila alla prova. Se hai bisogno di idee e consigli usa i commenti del post.

Se vuoi imparare la lavorazione dei metalli e in particolare le tecniche di saldatura più usate da hobbisti e professionisti di consiglio i corsi di saldatura della Makers Academy!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo non verrà pubblicato.

Potrebbe interessarti anche

IL NOSTRO PRIMO LIBRO!

MAKING - I 9 pilastri del Fai da te moderno

Io e l’amico Mattley abbiamo raccolto in un unico libro tutte le nozioni base delle 9 materie principali per entrare nel mondo Makers! 

Un vademecum generale sulle materie più trattate.