Progetti

Sportellini in legno fai da te

single-image

Wazzap Youtube!

Ecco un nuovo articolo per  chi ama il fai-da-te.

In questo post ti parlo di come ho realizzato dei semplici sportelli per coprire centraline dei termosifoni a casa mia.

Li ho fatti in mdf di vari spessori e poi li ho verniciati con prodotti all’acqua tra primer e smalto.

Ma vediamo il dettaglio della realizzazione.

TAGLIO DELL’ MDF FAI DA TE

Per realizzare queste antine ho usato MDF da 10, 16 e 19 mm di spessore.

Ho tagliato al banco sega le fasce che faranno da telaio agli sportelli e le ho intestate alla troncatrice.

Quindi le ho tagliate a misura per la lunghezza che mi serviva.

Con il mio banco sega autocostruito ho fatto le fresature per creare la battuta degli sportelli.

Quindi ho assemblato il telaio con la colla e i chiodini per legno.

Prima però ho fatto i fori per il montaggio con l’aiuto della squadra e il trapano con punta e svasatore.

Per assemblare il telaio mi sono aiutato con la squadra, in modo da avere tutto a squadro, e la spara punti.

A questo punto però mi sono accorto di aver fatto un errore: ho fatto la battuta che però non mi serviva perché comunque il telaio avrà una mostrina che farà già da spessore per l’incasso dello sportello.

Quindi ho rifatto il telaio tale e quale senza la fresata.

Bene, adesso posso montare le mostrine, sempre in mdf da 10 mm, semplicissime, inchiodate con la sparachiodi e la colla vinilica.

Per coprire i fori dei chiodini ho stuccato con stucco per legno.

REALIZZAZIONE SPORTELLI IN LEGNO

Ho tagliato il pannello, che sarà lo sportellino vero e proprio, un paio di mm più piccolo per ogni lato, perché in questi casi bisogna tenere conto dello spessore che si creerà con la vernice.

Quindi ho fatto il foro con la forstner per la maniglia ad incasso.

Lo sportello sarà fissato con delle calamite al neodimio, per questo ho avvitato delle piccole staffe ad L.

Una volta levigato per bene con la rotorbitale, ho verniciato con una mano di fondo all’acqua e 2 di smalto bianco.

Sul bordo inferiore, che verrà appoggiato a terra, ho messo un pezzettino di guarnizione per non averlo direttamente a contatto col pavimento.

CONCLUSIONI

Il risultato finale è davvero perfetto per l’utilizzo e ne sono più che soddisfatto!

Ovviamente lo sportello è molto semplice e davvero facile da realizzare per qualsiasi hobbista, oltre che economico.

Per la funzione che avrà, che lo porterà ad essere aperto molto poco spesso, è davvero perfetto!

Se vuoi capire al meglio tutti i passaggi e vederli coi tuoi occhi ti consiglio di guardare anche il video relativo al progetto sul mio canale YouTube dove troverai molti altri tutorial e progetti di fai da te interessanti.

Al prossimo articolo.

Ciao!

Giuseppe Conte

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo non verrà pubblicato.

Potrebbe interessarti anche

ENTRA A FAR PARTE DEI MAKERS

Accedi subito a tips e Progetti

  • lavorazione dei metalli
  • lavorazione del legno
  • lavorazione del calcestruzzo
  • lavorazione delle resine epossidiche