Consigli

5 attrezzi per svuotare il legno

single-image

Una delle necessità tipiche di chi lavora nel fai da te e, soprattutto, nel settore della decorazione o del restauro dei mobili: usare al meglio gli utensili e gli attrezzi per scavare il legno. Vale a dire strumenti pensati non solo per incidere o tagliare ma creare delle inserzioni, cesellature e linee con venature in una superficie.

Come scegliere un corredo per la lavorazione del legno? Quali sono gli attrezzi e i tool adeguati per scavare, incidere o svuotare un tronco, una tavola o un piano? Qui trovi una serie di attrezzi indispensabili.

Coltelli da intaglio

Sono gli attrezzi che usano i falegnami e gli intagliatori per scavare nel legno con forme precise e arrotondate. Questi attrezzi si presentano con il manico di un comune coltello, leggermente più piccolo per risultare più comodo nei lavori minuti, ma la lama è arrotondata in base a quelle che sono le esigenze in termini di forma.

attrezzi per scavare il legno
Jane Choi, set di attrezzi da carving in legno.

Ci sono modelli con lame a uncino, con doppio tagliente, pensate per svuotare e incidere. La soluzione migliore: acquistare un intero set di coltelli da intaglio che comprende un corredo composto da lame differenti più guanti in maglia metallica per evitare infortuni e pietra per affilare la lama.

Da leggere: cosa sono e come si fanno gli incastri

Scalpelli di varie dimensioni

Pensati soprattutto per lavori più incisivi, vere attività di scavo per aprire un varco importante all’interno di un tronco o un pezzo di legno. Mentre sgorbie e coltelli da intaglio permettono di lavorare sui dettagli, gli scalpelli per il legno si occupano del lavoro grosso: usali con precisione grazie alla mazzola per il legno.

Questo consente di lavorare con la giusta intensità senza paura di rompere il manico o sbagliare il colpo. Un aspetto interessante che devi valutare: la possibilità di acquistare scalpelli elettrici, sicuramente più comodi da usare per molto tempo ma perdono il tocco che può dare l’artigiano con il lavoro a mano.

Sgorbie per il legno

I coltelli per incisori sono particolarmente indicati per scavare aree importanti del pezzo di legno, possono creare depressioni in un tronco o una tavola. Le sgorbie, invece, hanno un ruolo differente: servono a creare dei binari, dei canali nel blocco che vuoi lavorare grazie alla forma a U o a V più o meno chiusa.

sgorbie per il legno

Ma a cosa servono le sgorbie? Possono essere usate, ad esempio, per creare dei bordi decorati e delle cesellature. Puoi scavare facilmente il legno in base alle tue necessità dato che esistono sgorbie di varie dimensioni e ampiezza del binario, senza dimenticare la forma che può essere più o meno ampia.

Frese elettriche per trapano

Esistono anche utensili e attrezzi elettrici per scavare il legno? Certo, uno di questi è il famoso Dremel. Vale a dire una sorta di trapano di piccole dimensioni che può essere usato per tagliare, fresare e consumare il legno con punte differenti. In realtà tutto questo può essere fatto anche con un comune trapano e strumenti adeguati, le famose frese che vedi in basso. Esistono decine di modelli differenti che puoi usare per svuotare.

Fresa Rotante, APLUS 20Pcs HSS.

Anche le punte Forstner sono considerate come frese per scavare nel legno dato che non creano un vero e proprio buco ma delineano una forma rotonda e cilindrica per incastri. Esistono però anche altre soluzioni come le punte da intaglio a forma sferica, conica e cilindrica che, scavando, ottengono qualsiasi forma.

Fresatrice professionale per il legno

Siamo partiti da strumenti da artigiani per svuotare e scavare il legno, per lavorare sui dettagli. Coltelli, sgorbie e punteruoli hanno la possibilità di operare nel dettaglio ma se vuoi creare scanalature e devi usare la fresatrice, uno strumento differente dal semplice trapano che permette di scavare nel legno su spazi ampi.

La forma dipende dalla punta che usi, ce ne sono diverse e pensate anche per creare incastri di precisione. I modelli avanzati per il fai da te e i lavori in casa o in officina privata, anche quelli che trovi su Amazon possono rientrare in questa categoria, possono avere comode maniglie per guidare la fresa con aspiratore per i trucioli.

Fresatrice professionale per il legno
Bosch Home and Garden POF 1200 AE, 1200 W, 230 V

Non tutti sanno, però, che esiste anche uno strumento molto particolare: la fresa scavatronchi, un accessorio che si abbina alla sega elettrica e consente di svuotare intere sezioni dei fusti. Utile anche per i lavori di dendrochirurgia, necessari per asportare aree affette da malattie e carie delle piante.

Da leggere: come fare un buco nel legno

I tuoi attrezzi per scavare il legno?

Queste sono le soluzioni ideali per svuotare sezioni più o meno ampie dei tuoi lavori. Puoi decidere di incidere una linea precisa lungo un bordo per fare in modo che due pezzi si incastrino alla perfezione.

Oppure c’è la possibilità di creare una depressione per lavorazioni artigianali. Hai già pensato, ad esempio, a come creare un cucchiaio in legno? O una piccola scultura? Qui hai tutto quello che ti serve per iniziare e concludere i tuoi lavori migliori sul legno.

Se vuoi approfondire questo e tanti altri argomenti relativi alla lavorazione del legno per portare i tuoi progetti al livello successivo ti consiglio di corsi di Falegnameria della Makers Academy tenuti da un falegname e docente professionista che ti guiderà in un percorso strutturato appositamente per te.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo non verrà pubblicato.

Potrebbe interessarti anche

IL NOSTRO PRIMO LIBRO!

MAKING - I 9 pilastri del Fai da te moderno

Io e l’amico Mattley abbiamo raccolto in un unico libro tutte le nozioni base delle 9 materie principali per entrare nel mondo Makers! 

Un vademecum generale sulle materie più trattate.